Installazione dei contatti

Assemblaggio di componenti
Formati: Eagle,TARGET!, Altium e Ext. Gerber
Attualmente, l’assemblaggio dei componenti sulle vostre schede PCB si supportano sui telai di PCB-Pool i file dei programmi Eagle, TARGET 3001! e Altium. In futuro verranno supportati da PCB-POOL® tutti i formati, anche per l'installazione dei contatti. Il procedimento viene seguito passo dopo passo e ogni fase viene resa nota via newsletter.

Al momento accettiamo EAGLE, TARGET 3001 !, ext. Formati Gerber e Altium per il posizionamento dei componenti sui PCB nel PCB-Pool.

Al momento, offriamo l’assemblaggio di componenti con PCB-Pool per un massimo di 50 schede PCB per ciascun ordine.

I prezzi indicati per l’assemblaggio dei componenti valgono solo in rapporto ad un ordine di schede PCB.

Se utilizzate un altro programma di layout o desiderate l’assemblaggio di componenti per un quantitativo maggiore di schede PCB, vi preghiamo di compilare il modulo di richiesta Modulo di richiesta NON-POOL. Vi invieremo senza impegno una quotazione.


Esigenze per il layout
Affinché la nostra apparecchiatura per l’assemblaggio dei componenti possa trattare le vostre schede PCB, è necessaria una distanza di almeno 3 mm dal bordo della scheda PCB ai componenti esterni.

Progettate le vostre schede PCB nel programma di layout in modo che l'angolo inferiore sinistro sia il punto zero a cui fanno riferimento tutte le coordinate dei componenti.

Nel vostro layout devono essere posizionati almeno due (meglio se tre) punti di riferimento. A tale scopo, sono perfetti dei singoli punti rotondi del diametro di 2 mm. Tutti i punti devono essere privi di "soldermask" e le superfici circostanti devono essere prive di altre strutture come tracce, piani di massa, ecc. Tale area deve avere un'ampiezza di 4-6 mm. Posizionate i punti di riferimento possibilmente ben distanziati tra loro e in diagonale rispetto ai lati della scheda PCB.

Inoltre, è necessario inviarci un progetto del posizionamento dei componenti con la loro denominazione (IC1, IC2, R1, R2, C1, C2, ecc.) e una chiara marcatura delle polarità dei relativi componenti.


BOM - Distinta
EAGLE:Per evitare errori e ritardi con l'assemblaggio, vi preghiamo di inviarci il file BOM in un formato speciale. Per questa ragione abbiamo messo a disposizione un file ULP e un database dei componenti standard disponibili a magazzino.

Riceverai le istruzioni su come generare il file BOM per il posizionamento dei componenti

Qui potrete trovare una guida rapida su come creare un progetto per l’assemblaggio dei componenti.


Il database dei componenti fornito con il file ULP per la creazione del file BOM in formato EAGLE è disponibile qui.

TARGET:Con TARGET sarete ben presto in grado di stampare direttamente la distinta materiali BOM Beta LAYOUT. Fino a quel momento, inviateci gentilmente il vostro file di lavoro TARGET.

Il database dei componenti aggiornato è disponibile qui.